Libri Acquistabili


 

STORIA DEL TRUCCO E DEI COSMETICI - VOL. 2

STORIA DEL TRUCCO E DEI COSMETICI - VOL. 2

Oggi come non mai le nuove mode sono alimentate da stili e correnti artistiche precedenti, anche molto distanti nel tempo e nello spazio. Basti pensare alle collezioni elleniche proposte da Givenchy, Lagerfeld, Krizia e Comme des Garçons, alla collezione Bambara di Yves Saint Laurent, agli abiti ispirati all’Antico Egitto di Dior. La padronanza degli stilemi del passato è un ingrediente indispensabile per la creazione dei maquillage e delle mode del futuro. Questa straordinaria opera in due volumi (dall’Antichoità all’Ottocento e dal Novecento a oggi), ricca di foto e illustrazioni originali, fornisce agli studenti e a tutti i professionisti legati al mondo della bellezza una fonte di ispirazione indispensabile per creare nuovi stili e mode innovative. Per ogni periodo storico sono illustrate le varie modalità di trucco e sono descritti i diversi modi di concepire la bellezza femminile. Ogni capitolo è completato da cenni sull’acconciatura, elemento inscindibile dalla moda, con tavole che illustrano le pettinature più significative.

ACQUISTA


STORIA DEL TRUCCO E DEI COSMETICI - VOL. 1

STORIA DEL TRUCCO E DEI COSMETICI - VOL. 1

Oggi come non mai le nuove mode sono alimentate da stili e correnti artistiche precedenti, anche molto distanti nel tempo e nello spazio. Basti pensare alle collezioni elleniche proposte da Givenchy, Lagerfeld, Krizia e Comme des Garçons, alla collezione Bambara di Yves Saint Laurent, agli abiti ispirati all’Antico Egitto di Dior. La padronanza degli stilemi del passato è un ingrediente indispensabile per la creazione dei maquillage e delle mode del futuro. Questa straordinaria opera in due volumi (dall’Antichoità all’Ottocento e dal Novecento a oggi), ricca di foto e illustrazioni originali, fornisce agli studenti e a tutti i professionisti legati al mondo della bellezza una fonte di ispirazione indispensabile per creare nuovi stili e mode innovative. Per ogni periodo storico sono illustrate le varie modalità di trucco e sono descritti i diversi modi di concepire la bellezza femminile. Ogni capitolo è completato da cenni sull’acconciatura, elemento inscindibile dalla moda, con tavole che illustrano le pettinature più significative.

ACQUISTA


DIVENTARE ESPERTI DI MAKE-UP

DIVENTARE ESPERTI DI MAKE-UP

Basato sull'esperienza di oltre cinquant'anni di lavoro e di costante perfezionamento nei diversi ambiti della bellezza femminile, questo libro costituisce la chiave di accesso semplice e pratica per cono­ scere i segreti dell'architettura del volto umano e le metodiche utili a plasmarne forme e colori, al fine di migliorarne l'aspetto. "Il trucco è illusione ottica" afferma l'autore: l'abile make-up artist non modifica di fatto il viso ma, attraverso effetti illusori, lo fa sembrare diverso dall'originale, rendendolo più gradevole e più interessante in termini di fascino e di attrattiva. Ricco di tavole a colori e disegni didattici, il volume propone una visione della bellezza in un'ottica universale, dedicando un capitolo specifico al trucco per i soggetti di origine asiatica e africana e un capitolo ai problemi legati all'avanzamento dell'età. Un'importante sezione è poi dedicata al fashion e alla decorazione del viso e del corpo, oggi tema di grande attualità soprattutto tra i giovani. Non di minore importanza è la parte dedicata alla fotogra­ fia, dove l'autore svela segreti e metodiche per ottenere ritratti di qualità che valorizzino l'abilità del truccatore ed esaltino la bellezza della persona ritratta. Un intero capitolo è dedicato infine alle opportunità offerte dalla tec­ nologia digitale al mondo dell'immagine, del trucco e dello styling del viso.

ACQUISTA


IL TRUCCO PER LA SPOSA

IL TRUCCO PER LA SPOSA

Durante i miei seminari, con crescente regolarità, mi venivano richieste informazioni sul trucco da sposa. Solitamente chiudevo l’argomento sentenziando in modo lapidario che un vero trucco da sposa non esiste. Di volta in volta, però, mi rendevo sempre più conto di quanto, queste persone, avessero bisogno di spiegazioni esaustive su un argomento che, evidentemente, a loro interessava moltissimo. Mi ripromisi, per cui, di rifletterci, esaminando con attenzione tutto ciò che ruota intorno all’immagine della sposa, e alla cerimonia. In breve raccolsi un buon numero di informazioni e codificai una serie di modalità in modo da mettere a punto un vero e proprio metodo col quale intraprendere un percorso didattico e formativo. Nacquero così i miei primi corsi sul trucco da sposa improntati sia allo studio dello stile, sia alla fotogenia e alla durata del make-up, allargando lo sguardo a quegli elementi di fotografia che, per chi si occupa di immagine, costituiscono notoriamente linfa vitale.

PER ACQUISTO INVIARE L'ORDINE TRAMITE EMAIL, CLICCANDO SUL PULSANTE "ACQUISTA"

ACQUISTA


COME SONO DIVENTATO TRUCCATORE

COME SONO DIVENTATO TRUCCATORE

Racconti veri da una vita piena di immaginazione.
Questo libro sostiene l¹Africa: parte del prezzo di copertina verrà devoluto a COSA e a SUNUGAL, associazioni non a scopo di lucro le cui attività seguo personalmente in Italia e in Senegal. Inoltre è possibile scegliere la formula libro + DVD, back-stage di "DIO d’ACQUA", elucubrazione iconografica sulla cupidigia umana ispirata all’opera di Marcel Griaule sulla cosmogonia dogon. All’ interno del volume si trovano le indicazioni per chi desidera sostenere le associazioni con ulteriori donazioni. Più gente lo acquisterà, maggiori saranno i sostegni che perverranno alle associazioni. Grazie. Stefano Anselmo.

PER ACQUISTO INVIARE L'ORDINE TRAMITE EMAIL, CLICCANDO SUL PULSANTE "ACQUISTA"

ACQUISTA


FAREMASCHERE

FAREMASCHERE

Dalla fantasia dell’autore e dall’abilità dei fotografi, una raccolta di contenuto spiccatamente ironico; quasi un folle viaggio ad ali spiegate nel mondo dell’ immaginario. In questo volume 53 soggetti dipinti su viso, per lo più con semplici cosmetici, danno vita a personaggi noti come Tutankhamon, La Gioconda, Elisabetta I, oppure a temi antropomorfizzati dall'autore come il trucco da Treno, da Rubinetto e da cane.“Il tuo incantesimo è dare un volto alle cose”Scrivere di sé stessi non è facile e quindi ho deciso di chiedere aiuto alle persone intorno a me: questa frase mi diede lo spunto per la prefazione del presente volume.Fin da piccolo, come tutti, vedevo nelle nuvole volti paffuti di esseri umani, gnomi o animali fantastici e , nel profilo di montagne, muse assenti e misteriose leggiadramente sdraiate; ma la mia specialità, era riconoscere espressioni umane nella parte anteriore delle automobili. In questa visione metafisica la calandra diventava la bocca, la grata dell'aria i denti e i fari gli occhi. In una vasta gamma di espressioni i «musi» delle macchine si trasformavano in una moltitudine di facce. Purtroppo la linea delle automobili di oggi si è fatta più essenziale, priva dei fregi e dei volumi necessari al «gioco delle facce». In questo libro maschero e “smaschero” volti di amici e conoscenti; persone care o fotomodelli professionisti. Esso non è nato, come la maggior parte delle mie precedenti pubblicazioni in qualità di strumento didattico, scritto per insegnare il mestiere del truccatore. Per questo motivo, al suo interno, ho inserito solo qualche consiglio pratico, evitando descrizioni tecniche troppo lunghe e dettagliate.

ACQUISTA


WOLOF

WOLOF

Questo manualetto è suddiviso in tre parti: la prima è scritta per gli italiani, interessati alla cultura senegalese e in particolare a quella wolof e che desiderano conoscerne la lingua. La seconda è dedicata agli wolof e a quelli che parlano questo idioma e che desiderano avere un primo incontro con la lingua e la cultura italiana. La terza è basata su una esposizione parallela delle due lingue attraverso testi piuttosto semplici scritti in un linguaggio di uso corrente. Lo wolof è influenzato da diverse tendenze linguistiche regionali che lo rendono abbastanza variabile, per cui abbiamo deciso, per garantire un’uniformità ortografica, di attenerci al dizionario di Arame Fal, Rosine Santos e Jean Léonce Doneux, Dictionnaire wolof-français (ediz. Karthala, 1990). Abbiamo scelto di utilizzare termini grammaticali francesi e non wolof in quanto, questi ultimi, ideati dai linguisti del C.L.A.D., fanno parte di una terminologia elitaria sconosciuta alla gente comune.

PER ACQUISTO INVIARE L'ORDINE TRAMITE EMAIL, CLICCANDO SUL PULSANTE "ACQUISTA"

ACQUISTA